Materiali naturali per una casa montana in stile minimale.

Poter disporre di una casa in montagna è, senza dubbio, una bella fortuna. Fresca d’estate, accogliente e piena d’atmosfera durante l’inverno: la casa in montagna sa farsi apprezzare in tutte le stagioni, ecco perché è importante saperla arredare con gusto, per valorizzarne le caratteristiche e renderla ancora più appagante e confortevole. 

Certo, una bella vista sui monti, verdi in estate e innevati a Natale, è quanto di meglio si possa chiedere ad una casa in montagna. Ma anche l’arredamento interno può giocare un ruolo importante per far sì che un semplice appartamento, una mansarda oppure un tipico chalet, possano trasformarsi in un vero e proprio nido in cui rifugiarsi in cerca di pace e tranquillità. 

La casa in montagna non è necessariamente sinonimo di stile tirolese o marcatamente rustico. Al giorno d’oggi, anche il design più minimalista è perfettamente in grado di adattarsi ad un’abitazione situata in montagna. Basta avere l’accortezza di inserire, ad esempio, qualche elemento in legno (travi a vista, tavoli, scale interne, pavimenti, rivestimenti, ecc.), per ottenere subito un effetto moderno ma, al tempo stesso, anche molto caldo e tipicamente “montano”. 

Bagno con arredi moderni, pavimento in legno e rivestimenti in pietra.

Bagno in stile contemporaneo

Prendiamo in considerazione il bagno, per esempio. 

In passato, l’idea che si aveva più comunemente quando si pensava ad un bagno in stile montano era quella di un arredo piuttosto classico, con molto legno e linee decisamente rustiche, accostato magari a semplici mattonelle sia sulle pareti che sul pavimento, anche queste molto tradizionali. 

Oggi, invece, si tende a prediligere uno stile più moderno, quindi lavabi, sanitari e mobiletti vari dalle linee pulite e lineari, semplici ma dal design contemporaneo, inseriti in un contesto estremamente caldo ed accogliente, fatto di pavimenti in legno, pietra utilizzata come rivestimento delle pareti e soffitti, preferibilmente, con travi a vista o comunque anch’essi in legno. 

Provate ad immaginare dei moderni sanitari, magari di quelli sospesi, per dare un tocco di eleganza e modernità in più, e poi un bel termoarredo cromato dalle linee attuali, utile ma anche molto bello da vedere… ed infine aggiungeteci un lavabo minimalista, corredato da eventuali mobiletti abbinati, e un bel box doccia magari a filo pavimento, anch’esso moderno e molto raffinato. Tutto questo, collocatelo in un ambiente ricco di legno e pietra naturale su soffitto, pavimento e pareti. Il risultato sarà un bagno elegante, funzionale, moderno quanto basta ma, al contempo, anche pieno di quella atmosfera più intima ed accogliente che, a maggior ragione, ci si aspetta da una casa in montagna. 

Cucina moderna con bancone in legno.

Cucina moderna in ambiente montano

Discorso analogo può esser fatto anche per la cucina, da sempre uno degli ambienti più importanti di qualsiasi abitazione. 

La cucina è sinonimo di famiglia, di amici, di convivialità. Proprio per questo motivo, arredarla nel modo più giusto è importantissimo. La cucina deve essere, per definizione, comoda e pratica: scegliere soluzioni che badino soltanto all’estetica, e non alla funzionalità, non avrebbe alcun senso, specialmente poi se si tratta di un’ipotetica seconda casa in montagna, dove ci si reca soprattutto per riposarsi e ricaricarsi. 

Ecco, quindi, che anche in questo caso una delle soluzioni migliori è optare per una cucina in stile moderno, con tutti i vantaggi che ciò può comportare anche dal punto di vista della praticità, aggiungendo però dei dettagli importanti che diano quel tocco di calore in più che non dovrebbe mai mancare in una casa in stile montano. 

Partendo dal presupposto che il pavimento sia molto probabilmente in legno, e che vi siano altri richiami sempre in legno o pietra all’interno della casa (soffitto e pareti), può essere sufficiente accostare alle ante moderne della cucina un bel bancone in legno con nodi e venature in vista che ne esaltino l’effetto naturale, aggiungendo poi delle sedie o degli sgabelli di design. Un mix perfetto tra tradizione e modernità.

Boiserie con illuminazione a led.

Illuminare con piccoli dettagli

Un altro elemento di arredo che si adatta benissimo ad un’ambientazione in stile montano è, senza dubbio, la boiserie. 

E’ una soluzione, quella della boiserie, che si presta a molteplici usi. Può essere un semplice rivestimento in legno, in grado comunque di donare personalità e atmosfera all’ambiente, oppure può anche trasformarsi in una sorta di vera e propria parete attrezzata per contenere libri, televisore e oggetti decorativi vari. 

La boiserie, peraltro, non è una soluzione perfetta soltanto per la zona living, ma può essere estremamente versatile. Anche l’ingresso, la camera da letto, la cucina o il bagno stesso possono ospitare una bella e utile boiserie. In alcuni casi, può essere interessante realizzarla addirittura con la medesima finitura del pavimento, creando così una soluzione di continuità di sicuro effetto. 

E se di effetto vogliamo parlare, certamente vale la pena spendere qualche parola in più in merito all’opportunità di inserire un’illuminazione a led all’interno proprio della boiserie. La boiserie può essere un elemento per mimetizzare qualcosa, ad esempio la porta di un ripostiglio o della cabina armadio: al contrario, però, può essere anche un elemento capace di mettere in risalto certi dettagli, certe zone della casa. 

Una buona illuminazione a led, studiata nei minimi particolari, può rendere la boiserie ancora più funzionale e trasformarla in una soluzione esteticamentevincente. Con l’aggiunta di strategici punti luce integrati nella boiserie, si riescono, infatti, a creare interessanti contrasti tra luci e ombre e ad arricchire in generale tutto l’ambiente. 

Insomma, un’idea in più per rendere perfetta la vostra casa in montagna!

Articoli correlati

Come progettare un bagno di grandi dimensioni.

Uno dei problemi più diffusi, all’interno delle nostre case, è quello di avere bagni troppo piccoli. Molto spesso ci si ritrova a dover fare i conti con pochissimi metri quadri…

Perchè comprare il forno a vapore?

Il forno è uno di quegli elettrodomestici che non può mancare in cucina. Nel corso degli anni, così come è accaduto anche per altre apparecchiature domestiche, il forno si è molto evoluto. Un tempo esistevano soltanto quelli di tipo tradizionale, con una cottura di tipo statico, poi si è passati a quelli che hanno anche la possibilità di cuocere in modalità ventilata.